smartphone Android

Infettare milioni di smartphone Android? Basta mandare un semplice MMS e il gioco è fatto!

Più passa il tempo, più gli hacker riescono molto più facilmente ad entrare nei tantissimi dispositivi elettronici presenti sul mercato e di conseguenza a rubare dati sensibili che più interessano.

Entrando nel succo del discorso, tanto per cambiare, questa volta nel mirino degli Hacker sono finiti tutti gli smartphone equipaggiati del sistema Android di Google, non stiamo di certo parlando di uno, due, tre terminali, ma della bellezza di 950 milioni di smartphone sparsi in tutto il mondo! Un qualcosa di pauroso.

Secondo quanto rivelato nelle scorse ore da parte di Zimperium Mobile Security, esperti di sicurezza informatica, ci sono ben 6 nuove vulnerabilità di Android che consentono facilmente di violare un terminale.

Come evitare che lo smartphone Android venga infettato?

Il messaggio malevolo si auto-installa da solo, non serve neanche aprirlo. Il dispositivo viene infettato appena il messaggio viene ricevuto, purtroppo per impedire tutto ciò non esiste nessuna soluzione.

Sono moltissimi gli smartphone sparsi nel mondo a rischio, tutto ciò per causa di stragefright, componente sofisticato della piattaforma di Google che potrebbe essere facilmente arginato da un semplice esperto di computer: ciò che fa l’hacker è inviare un mms al numero di telefono per lasciare un malware oppure smanettare senza problemi con qualche elemento del sistema Android.

La minaccia è grande!