facebook

A quanto pare sarebbe stato messo in circolazione un nuovo virus nei profili Facebook, un malware cioè che andrebbe a colpire proprio gli utenti del più celebre social network di tutti i tempi. Il programma simulerebbe un tag col vostro nome e cognome eseguito da un vostro contatto sopra foto o video il più delle volte pornografici, che naturalmente andrebbe a suscitare la vostra curiosità, inducendovi con tutta probabilità a selezionare il link in questione per saperne di più. Ebbene, è proprio qui che si attiverebbe il software maligno, che in base alle molteplici segnalazioni riportate in questi giorni da diverse fonti andrebbe a infettare il computer o lo smartphone del malcapitato, contaminandone i dati e/o catturando informazioni personali con il rischio persino che questi possa “contagiare” a sua volta altri utenti per il solo fatto di scambiare con essi messaggi e quant’altro.

Per ovviare a questo spiacevole virus nei profili Facebook sarebbe opportuno assicurarsi di aggiornare regolarmente il proprio programma antivirus, nonché di diffondere la notizia a più contatti possibili in modo da allertare gli amici sull’esistenza del suddetto file sabotatore, specificando ovviamente che da parte propria non è stato creato alcun tag a loro nome. Inutile sottolineare di non andare a cliccare link sospetti in cui figuri il proprio nominativo, dato che si presume di essere circondati da persone che non andrebbero mai ad associare un amico a video o foto trasgressive o quanto meno equivoche.

Questi, almeno, i consigli emanati dalla Polizia Postale in merito al virus nei profili Facebook.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: