Samsung derubata

Probabilmente non intaccherà i profitti enormi realizzati da Samsung in questo quarto di anno, ma la notizia ed i numeri fanno comunque scalpore: In Brasile Samsung derubata per oltre 36 milioni di dollari.

Circa 20 uomini armati di fucili mitragliatori hanno assaltato la  fabbrica Samsung di Sãn Paulo, in Brasile, riuscendo a fuggire con ben sette camion carichi pieni di smartphone, tablet e laptop.

Secondo la polizia, i criminali erano travestiti da personale della fabbrica ed hanno fatto irruzione dopo la mezzanotte, tenendo in ostaggio i dipendenti dopo aver tolto le batterie dai vari telefoni per impedire loro di chiamare la polizia.

A quanto pare, i malviventi hanno potuto contare sulle informazioni fornite da un basista che lavorava all’interno della fabbrica, che ha provveduto ad indicare gli orari ed camion dove si trovavano gli oggetti di valore da derubare.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma i funzionari Samsung hanno dichiarato che si tratta di un grave crimine e che Samsung sta  aiutando la polizia a risolvere il prima possibile il caso.

Indipendentemente poi da recupero della refurtiva, si spera che la brutta vicenda faccia optare Samsung per un deciso rafforzamento della sicurezza in tutti i suoi stabilimenti sparsi in tutto il mondo per prevenire ulteriori casi come questo.

Via