Dispositivi smartwatch e indossabili in generale, sembra questo il trend che porta i costruttori a concentrarsi per il mercato del prossimo anno. Sebbene molti si concentrino sulle funzionalità, Sony  con lo smartwatch in e-paper punta decisamente alla forma e allo stile.

Sono queste le ultime indiscrezioni che vedrebbero Sony al lavoro su uno smartwatch in e-paper; un dispositivo che potrebbe essere sottile e leggero come un foglio di carta. Ancora è presto per capire realmente di cosa si tratta, ma l’idea di utilizzare la tecnologia già vista sugli eReader. tecnicamente il display e-paper si illuminerebbe solamente se colpito da luce esterna, permettendo di conseguenza un notevole risparmio energetico, mantenendo così più durevole l’operatività dello smartwatch.

sony-smartwatch

Attualmente Sony già produce un dispositivo in e-paper, lo Smartband Talk, presentato all’IFA di Berlino 2014 e successivamente commercializzato, ha mostrato subito delle caratteristiche di leggerezza e durabilità in ambito energetico. Su questa esperienza Sony vorrebbe creare dunque anche uno smartwatch in e-paper che, nel giro di qualche anno, potrebbe seriamente rivoluzionare il mondo degli indossabili. L’altra grande novità potrebbe essere rappresentata dal cinturino, anch’esso e-ink che dovrebbe cambiare colore rispettando i gusti di chi lo indossa.

A differenza degli attuali orologi intelligenti visti finora in circolazione, il nuovo prodotto Sony sarà realizzato con un cinturino e quadrante e-ink, che permette di cambiare il colore in base ai propri gusti personali. Un primo tentativo, secondo gli esperti, di mettere in produzione una nuova stoffa hi-tech. in grado di cambiare colore a seconda dei gusti di chi la indossa.

Un nuovo materiale hi-tech è pronto a cambiare anche la moda?
CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato tablet in calo, uno ogni quattro anni!
Prossimo articoloTZOA, il wearable che ti dice dove trovare aria pulita