Grazie ad iMove i valori relativi alla glicemia vengono raccolti da un sensore collocato al di sotto della cute, e trasmessi attraverso Internet. In questo modo, se gli zuccheri nel sangue scendono al di sotto del limite, i genitori o il medico possono ricevere una notifica in tempo reale.

Grazie a uno smartwatch è possibile monitorare 24 ore su 24 la glicemia di un bambino affetto da diabete, anche quando si trovi a scuola, al parco o al cinema. L’idea è nata negli Stati Uniti da un gruppo di genitori di bambini con diabete di tipo 1, che si sono conosciuti su una comunità virtuale ed hanno deciso di sfruttare la tecnologia esistente per monitorare il glucosio nel sangue per il bene dei loro figli.

Ebbene, in vista della Giornata Mondiale del Diabete del 14 novembre, Movi ha lanciato in Italia il progetto iMove: un kit facile da usare che semplificherà di molto la vita dei genitori ed allieterà quella dei bimbi poiché, comunicando in tempo reale se il proprio figlio stia andando incontro a un brusco calo o a un’impennata di zuccheri nel sangue, consente un repentino intervento che eviti conseguenze anche serie per la salute.

L’iMove è un kit pre-impostato che collega tramite cloud il dispositivo di monitoraggio continuo del glucosio indossato dal bambino a un qualsiasi apparecchio connesso ad Internet. I valori calcolati dal sensore collocato sotto la cute del piccolo vengono inviati ogni 5 minuti ad un portale web protetto da password, al quale possono accedere soltanto i genitori o personale medico specializzato, tramite il dispositivo o i dispositivi appositamente abilitati: PC di casa o ufficio, tablet, smartphone e smartwatch. I livelli di glucosio del bambino vengono in questo modo determinati e trasmessi 24 ore su 24 fino a 288 volte al giorno. Ma è soprattutto quando vostro figlio è fuori casa che il sistema dimostra la sua enorme efficacia. Se il bambino è a scuola e i suoi zuccheri crollano pericolosamente al di sotto dei valori di sicurezza, i genitori ricevono sullo schermo dello smartwatch un alert con vibrazione, che consente loro di avvertire immediatamente gli insegnanti.

Via