iMessage presenta una falla di sicurezza: in arrivo fix

Gli ultimi rumors emersi hanno riguardato la sicurezza di iOS. Apple si è trovata in una spiacevole situazione legata alla vicenda di San Bernardino: da un lato in molti hanno voluto difenderla e dall’altro è stata criticata. Ma non è su questo che vogliamo soffermarci perché a quanto pare ci sarebbe una falla su iMessage: un annuncio reso noto da Matthew Green, ricercatore e studente dell’università di Johns Hopkins – Baltimora.

Una falla pericolosa perché potrebbe causare il furto di dati personali che vengono scambiati attraverso l’app iMessage. L’hacker sarebbe riuscito ad arginare il sistema codificato di iOS spacciandosi per un server ufficiale di Apple.

Vista la falla di sicurezza consigliamo di utilizzare iMessage lo stretto necessario, ma gli utenti possono stare tranquilli perché questa criticità potrà essere risolta attraverso il prossimo update di iOS 9.3. Green darà il suo aiuto al team di sviluppatori di Cupertino ed afferma che nonostante iOS sia un sistema costruito in maniera straordinaria, c’è ancora molto da fare per garantire una massima protezione dei dati; cosa non possibile se dovesse essere approvato il backdoor governativo. In tempi brevi sarà rilasciato il fix per iOS 9.3 così da permettere agli utenti di utilizzare iMessage in tutta sicurezza.