iMac Pro sarà disponibile dal 14 Dicembre

iMac Pro sarà disponibile dal 14 Dicembre

Dopo una presentazione inaspettata alla WWDC 2017, iMac Pro sembra essere pronto per la commercializzazione sullo shop ufficiale di Apple. In molti attendevano questa macchina e sembra arrivato il momento di provarla davvero.

Pochi giorni fa, lo stesso Phil Schiller a T3, aveva annunciato il suo arrivo imminente. Promessa mantenuta, Apple ha ufficialmente dichiarato la data di rilascio, ovvero il prossimo 14 dicembre 2017.

Cosa manca e come si presenta

iMac Pro supporta le CPU Intel Xeon fino a 18 Core, di conseguenza può essere tranquillamente considerato come il Mac più potente in circolazione. Da qui deriva anche la dicitura “Pro” che ultimamente sembra piacere tanto ad Apple. Nessuno è riuscito ancora ad eseguire test approfonditi su questa macchina che promette di essere fluida e prestante in ogni situazione.

Riconoscibile non tanto per il suo design iconico ma per la colorazione più scura, dichiarata come “Space Grey”, decisamente molto elegante e “misteriosa”, per la prima volta presente su un iMac. Riprende quindi alcuni tratti del MacBook Pro che continua però ad avere dalla sua la nuova Touch Bar. Chissà che Apple non decida di creare una Keyboard inserendo proprio questa tecnologia.

Intanto iMac Pro potrebbe presentare una novità importante analizzata poco tempo fa. Grazie al processore e alla forza bruta del dispositivo infatti potremmo beneficiare del richiamo dell’assistente Siri tramite il comando “Hey Siri”.

Per tutti coloro che desiderano, a tutti i costi, il nuovo Mac di Apple, non serve altro che recarsi sullo store ufficiale dell’azienda e ordinarlo dal 14 Dicembre. Il prezzo è molto elevato ma una potenza simile servirà perlopiù ai professionisti che necessitano di alte prestazioni.