Iliad promette tariffe basse e semplici da capire

Iliad promette tariffe basse e semplici da capire

Siamo tutti in attesa del nuovo operatore Iliad che avrebbe dovuto fare il suo ingresso ufficiale all’interno del mercato qualche mesetto fa. Le cose si sono purtroppo prolungate ma nonostante i primi inconvenienti di inizio percorso una cosa è certa. Il nuovo operatore vuole farla semplice.

Ai clienti verranno proposte tariffe dal basso costo e facilissime da capire. Benedetto Levi di Iliad Italia ha recentemente confermato che gli atteggiamenti degli altri operatori sono scorretti. Promettono un abbassamento dei costi, ma in pratica non fanno un bel niente. La nuova compagnia in arrivo invece agirà fin da subito in maniera totalmente diversa.

Iliad Italia: gli altri operatori non ci fanno paura

Benedetto Levi
Benedetto Levi

Benedetto Levi ha recentemente confermato che:

“Penso che l’atteggiamento degli operatori telefonici italiani, oggetto di recente di un’indagine dell’Antitrust, di coordinarsi e allinearsi sui prezzi e sulle tariffe a danno della concorrenza e dei clienti sia scandaloso e grave. In un altro paese sarebbe inconcepibile.”

Gli altri operatori, secondo Levi, stanno cercando in tutti i modi di bloccare il debutto del nuovo marchio in Italia. La Vodafone, tanto per fare un esempio, a fine 2016 ha addirittura depositato all’ufficio brevetti il marchio Free, mettendo palesemente i bastoni tra le ruote ad Iliad. Queste strategia però non impensieriscono la società che risponde:

“La nostra idea è quella di tagliare i prezzi per davvero, proponendo tariffe semplici e trasparenti.”

Il debutto di Iliad in Italia dovrebbe essere attuato questa estate. Non sono state dati periodi precisi però. Speriamo semplicemente che entro settembre le offerte ed il nuovo marchio sia già attivo.

Fonte | Business Insider

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: