Il quinto tasto di Samsung Galaxy Note 9 verrà utilizzato per catturare lo schermo

Il quinto tasto di Samsung Galaxy Note 9 verrà utilizzato per catturare lo schermo

Attualmente sugli ultimi top gamma Samsung sono disponibili 4 tasti fisici, due dedicati al controllo del volume, uno per l’accensione/spegnimento dello smartphone e l’ultimo dedicato a Bixby. Il Samsung Galaxy Note 9 arriverà sul mercato con 5 tasti fisici. I rumor hanno infatti mostrato chiaramente un quinto tasto fisico nella parte inferiore/destra del futuro top di gamma.

Ad oggi sono arrivate diverse ipotesi sul tipo di utilizzo di questo quinto tasto fisico. Quella più plausibile è stata direttamente collegata alla fotocamera. Ovvero, questo tasto, secondo precedenti voci di corridoio, potrebbe essere utilizzato per scattare foto senza utilizzate i tasti a schermo. A quanto pare il suo funzionamento non centra nulla con la fotocamera. Quel pulsante è lì per rendere più semplice l’acquisizione dello schermo.

Samsung Galaxy Note 9 ed il mistero del quinto tasto fisico

Samsung Galaxy Note 9
Samsung Galaxy Note 9

Tutti i dispositivi rilasciati negli ultimi tempi da Samsung possono eseguire screenshot in diversi modi. Sugli ultimi top di gamma per esempio basta premere il tasto “volume giù” insieme al tasto “accensione/spegnimento”. Esiste anche una gesture che permette di effettuare gli screen. Basta infatti passare il palmo della mano sullo schermo per attivare l’acquisizione dello schermo.

Con questo nuovo tasto sul Samsung Galaxy Note 9 sarà possibile eseguire l’acquisizione dello schermo in maniera molto più semplice e veloce. Ricordiamo poi che con il prossimo Note 9 verrà lanciato anche Bixby 2.0. Una versione rinnovata del famoso assistente vocale che sarà poi rilasciata anche su tanti altri prodotti nel corso dei mesi.

Fonte | Heraldcorp