Il nuovo proiettore casalingo Philips ha un tiro ultra-corto, ed offre una risoluzione in Full HD.
Il suo nome è HDP2510 e la sua caratteristica principale è quella di poter regalare immagini corrette e in alta qualità anche a minime distanze tra il dispositivo e la parete, infatti con una distanza di 10 centimetri è possibile avere uno schermo da 50 pollici, mentre allontanandolo di 42 centimetri si allargherà fino a 120 pollici, sempre in alta risoluzione.

Philips propone il suo proiettore dal tiro ultra-corto

Ha una luminosità di 2.000 lumen, ed un rapporto di contrasto dinamico di 200:000:1, con 25dB di rumorosità.
È compatibile 3D Ready, quindi con tutte le sorgenti che adottano questo standard, inoltre possiede la possibilità di convertire il segnale 2D in 3D, e possiede due Speaker con Subwoofer per una potenza totale di 26W.
Troviamo anche tre ingressi HDMI, un ingresso VGA, un’uscita RCA, un’uscita cuffie ed una porta USB, insieme ad un modulo Bluetooth.

Il prezzo è di circa 1600€ e sarà disponibile per la prossima primavera.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple rende pubblico nuovo spot pubblicitario per iPhone 6s
Prossimo articoloEcco la prima Type Cover Samsung Galaxy S6 e S6 edge