OnePlus 2

Il OnePlus 2 è stato ufficialmente annunciato un paio di giorni fa e più di 750.000 persone si sono già messe in fila per avere un’invito che permetterà loro di ottenere di acquistare il dispositivo.

Nonostante alcuni lamentano delle mancanze fondamentali come la ricarica rapida e il sensore per l’NFC, il OnePlus 2 è un dispositivo che secondo noi ha un’ottimo hardware e non si allontana molto da quelli che possono essere considerati i Top di gamma attuali. Come al solito con i dispositivi più attesi che vengono annunciati, arriva anche il suo primo teardown, una procedura di smontaggio pezzo per pezzo per vederne i componenti all’interno e la facilità o meno nel sostituirli.

Dunque, anche per OnePlus 2 il teardown è stato effettuato, dandoci un uno sguardo chiaro del suo interno in termini hardware. Si arriva a vedere cosa c’è dietro il finto tasto home, che in realtà è un tasto capacitivo con funzioni di impronte digitali di lettura.

Il resto dell’interno ci fa vedere la batteria, la scheda madre e la fotocamera, così come i moduli radio e la memoria, ma date uno sguardo alla galleria immagini:

CONDIVIDI
Articolo precedenteScheda tecnica OnePlus 2
Prossimo articoloVodafone con Misfit Flash, il nuovo bracciale fitness dell’estate