Il prezzo Playstation VR scende di 100 euro da oggi 29 marzo

Il prezzo Playstation VR scende di 100 euro da oggi 29 marzo

Sony rimodula il prezzo di listino per l’acquisto di PlayStation VR Camera Bundle. Non si tratta, si badi bene, di una promozione a tempo – corrisposta, nel caso di specie, in occasione del periodo di Pasqua – bensì di un vero e proprio sostanzioso taglio delle cifre originariamente abbozzate dal produttore nipponico.

In soldoni, PlayStation VR Camera Bundle sarà disponibile al prezzo consigliato di 299 euro. Un abbattimento, nello specifico, di ben cento euro rispetto al passato, praticato a far data da oggi (giovedì 29 marzo 2018, ndr) presso tutti i negozi di videogiochi e non solo.

Di concerto con il visore, Sony ha pensato bene di adeguare i listini propedeutici all’acquisto di alcuni bundle espressamente progettati per PlayStation VR. Ci riferiamo, su tutti, a quello riguardante il titolo Doom VFR – che include per l’appunto il visore, ma anche la PlayStaation Camera, il PlayStation VR Demo Disc 2.0 e il gioco su Blu Ray, adesso proposto a 299,99 euro – e quello tipico di The Elder Scrolls V: Skyrim VR – il contenuto del packaging è tutto sommato simile al precedente, ma con l’aggiunta di due controller PlayStation Move e il cambio del videogioco, ossia The Elder Scrolls V: Skyrim VR – che passerà adesso a 349,99 euro in luogo dei 449 euro proposti dapprincipio.

L’headset firmato Sony è disponibile sul mercato a far data da ottobre 2016 e può fregiarsi della compatibilità di oltre 300 titoli, sia di derivazione Sony che di produttori di terze parti.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: