aggiornamenti software Samsung

Un indiscrezione trapelata quest’oggi indicherebbe Samsung pronta a realizzare ben 5 milioni di Galaxy S7 per il lancio mondiale del dispositivo, suddividendo la produzione tra 3,3 milioni di Galaxy S7 flat e 1.7 milioni di Galaxy S7 Edge ma, sempre la stessa fonte lascia trapelare che proprio il Galaxy S7 Edge con display da 5.2 pollici curvo, potrebbe non arrivare mai sul mercato.

Nonostante infatti l’enorme successo fatto registrare proprio dall’attuale Galaxy S6 Edge con display curvo da 5.2 pollici, secondo la fonte interna all’azienda coreana, Samsung avrebbe deciso di abbandonare la realizzazione del Galaxy S7 Edge con display curvo da 5.2 pollici, rinominando quello che sarebbe stato il Galaxy S7 Edge+ (con display curvo da 5.5 pollici) semplicemente in Galaxy S7 Edge.

Come ormai praticamente certo inoltre, Samsung presenterà i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge a ridosso del Mobile World Congress che si terrà a fine febbraio a Barcellona, così come avvenuto lo scorso anno per la presentazione dei nuovi Galaxy S6.

Ovviamente tutte le informazioni sono indiscrezioni non confermate ufficialmente da Samsung, per cui per sapere se realmente il nuovo Galaxy S7 Edge sarà dotato di un display da 5.5 pollici curvo e sostituirà l’attuale S6 Edge+, sarà necessario ancora attendere due mesi, con la speranza che nel frattempo trapelino in rete sempre maggiori dettagli suoi nuovi top di gamma della casa coreana.

CONDIVIDI
Articolo precedenteZopo Speed 8: lancio e specifiche del probabile primo deca core con Helio X20
Prossimo articoloUMi Zero 2: svelate specifiche del nuovo top di gamma a prezzo interessante