iFixit si adegua ai nuovi prezzi delle batterie Apple

iFixit si adegua ai nuovi prezzi delle batterie Apple

Apple, dopo un comunicato ufficiale, ha deciso di rivedere i prezzi delle batterie, per cercare di placare la bufera gel le ultime settimane. Molte aziende terze, si dedicano alla riparazione e alla sostituzione delle componenti hardware dei dispositivi Apple. Tra le più conosciute troviamo sicuramente iFixit, che a sua volta a deciso di abbassare i prezzi delle batterie.

iFixit è nota sopratutto per i numerosi video di teardown che ogni hanno vedono protagonisti, non solo gli iPhone del momento, ma numerosi altri prodotti, dopo pochi giorni dall’uscita in commercio. Le motivazioni sono valide, in quanto il loro lavoro è proprio quello di capire come i device sono costruiti, prima di metterci mano.

Taglio netto per tutti

Apple ha quindi deciso di tagliare il prezzo per la sostituzione delle batterie di iPhone 6 e successivi. Da Gennaio 2018 passeremmo infatti da 79$ a 29$, fino a Dicembre 2018. È ovvio che con ben 50$ di differenza, le aziende concorrenti non potevano che adeguarsi. In particolare iFixit, oltre alla batteria, con garanzia di un anno, inserisce nella confezione un kit completo e professionale per la sua sostituzione. Il tutto al prezzo che varia da 29$ per gli iPhone 7 a 17$ per gli iPhone 4S.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: