Sky+ Pro decoder

IFA 2016 ha accolto diverse manifestazioni espositive che sono state finalizzate a mettere in mostra le ultime tecnologie emergenti nel mondo degli smartphone, dei tablet, dei nuovi convertibili ed in particolar modo delle nuove soluzioni televisive che tengono conto dell’applicazione dei nuovi standard Ultra HD 4K e del supporto sempre più marcato al formato di visualizzazione HDR. Anche Sky è riuscita, in questo contesto, a garantirsi una posizione privilegiata consentendo di mostrare dal vivo le meraviglie tecnologiche del suo nuovo decoder Sky+ Pro, il quale verrà distribuito in Germania e consentirà la visione di due canali in risoluzione Ultra HD.

decoder Sky+ Pro
L’aspetto ricalca quello già visto per il modello Sky Q nel Regno Unito e con questo condivide alcune funzioni. Troviamo al suo interno un hard disk da 1TB, Wi-Fi integrato, una porta Ethernet, una doppia porta USB 2.0, un’uscita audio ottica e un’uscita HDMI 2.0a con supprto HDCP 2.2.
Il telecomando, però, risulta diverso rispetto a quello attualmente in uso. Il nuovo device conta sul rilascio previsto nel mese di Ottobre 2016 e, con ogni probabilità, in tempo utile per la visione dei due canali che non sono stati ancora ultimati e che potrebbero giungere in contemporanea al nuovo hardware previsto. La buona notizia? Arriverà presto anche in Italia, anche se non sappiamo quando.

VIA