Gigaset_Logo

Durante la Fiera del Radioamatore tenutasi alla Fiera di Pordenone nei giorni scorsi  per tre giorni, 24 ore su 24, senza interruzioni si è potuto giocare ai videogiochi più nuovi e coinvolgenti. Il grande evento si è svolto in uno spazio adeguato con 200 postazioni, una zona dormitorio e aree ristoro.

Due modelli di tablet Gigaset di alta qualità, con display da  8” e da 10” sono stati utilizzati per la live demo di tre giorni, durante l’evento Frogbyte Lan Party.

Entrambi i tablet Gigaset si  presentano con un design elegante  e materiali di alta qualità, come ad esempio la cover posteriore in alluminio anodizzato, segnando di fatto  l’ingresso di Gigaset in un mondo dove la qualità è la discriminante e dove le prestazioni si devono fondere con la facilità e praticità d’uso.

Il tablet Gigaset QV1030 vanta un display da 10 pollici ad alta risoluzione (2560 x 1600 WQXGA con 300 dpi) a 16 milioni di colori, processore Quad Core Nvidia T4OS Cortex A15 da 1,8GHz,  memoria interna da16 GB eMMC, 2 GB di Ram, fotocamera posteriore da 8 MP e frontale da 1,2MP. La batteria consente una navigazione internet WLAN fino a 10 ore, la riproduzione video fino a 8 ore, quella audio fino a 65 ore.

QV1030

Il Gigaset QV830 dispone di un display da 8” (768 x 1024 con 160 dpi) e monta un processore Quad Core, MTK MT8125 Cortex-A7 da 1,2 GHz, una memoria da 8 GB eMMC ed una RAM da 1 GB DDR3L. Le fotocamere in dotazione dell’apparecchio sono da 1,2 MP quella frontale, mentre la posteriore è da 5 MP Auto Focus.

QV830

Entrambi i tablet vantano connettività Wi–Fi, micro USB 2.0 e sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean.

CONDIVIDI