Samsung Galaxy Note 7FE plana su GeekBench, caratteristiche confermate e Android N 7.0 a bordo

I prossimi dispositivi Samsung serie A e serie C saranno dotati tutti di nuovi moduli Dual Camera. La casa sudcoreana ha infatti presentato proprio al recente Mobile World Congress di Shanghai i suoi nuovi sensori ISOCELL. Tra le nuove soluzioni presentate molti sensori tradizionali, ma tra tutti uno ha catturato la nostra attenzione. Si tratta infatti di un nuovo sensore fotografico capace di gestire moduli Dual Camera. Presumibilmente sarà proprio questo il sensore che troveremo sul prossimo Samsung Galaxy Note 8 e Samsung Galaxy S9.

Il successo di Samsung è di certo dovuto anche alla vendita di molti dispositivi di fascia media. Tra le serie più vendute troviamo sicuramente i Galaxy A ed i Galaxy C. Secondo un insider del settore sembra che tutte le prossime soluzioni Samsung di questo tipo siano dotate di nuove Dual Camera che potrebbero essere le stesse montate sui futuri top di gamma di imminente uscita.

Le uniche differenze che potrebbero essere introdotte per contraddistinguere i dispositivi riguardano le varie risoluzioni dei sensori, ma la struttura e la qualità di questi non dovrebbero subire modifiche. Tuttavia è ancora presto per pensare ai prodotti, sembra infatti che il Galaxy C10, il primo della serie C con doppia fotocamera, sia in ritardo proprio a causa di Galaxy Note 8.