A poche ore dall’evento Google nel quale verranno presentati i nuovi Nexus X e 6P, emergono nuovi dettagli sull’hardware dei due telefoniv

Mancano meno di 10 ore per assistere alla presentazione dei nuovi nexus, i Google Phone verranno annunciati al pubblico che attraverso i rumors  si sono potuti delineare Pochi davvero sono i dettagli relativi ai nuovi Nexus mancanti. Prezzi, data di commercializzazione, caratteristiche e design si conoscono anche se è ancora presente la speranza che il 5X possa avere 3GB di RAM. Alla mole di informazioni divulgate nell’ultima ora, si aggiunge quella relativa all’assenza della ricarica Wireless per entrambi i nuovi Google Phone.

Sia Nexus 5X sia Nexus 6P non potranno essere ricaricati senza fili in quanto non hanno il modulo ad induzione integrato all’interno della scocca. Difficile anche ipotizzare cover visto che i due smartphone non possono essere aperti.

Un passo indietro importante rispetto a Nexus 5 e Nexus 6 anche se va comunque sottolineato che la ricarica Wireless non è sicuramente un sistema particolarmente utilizzato dai possessori di smartphone. Fortunatamente la USB Type-C potrebbe offrire flessibilità e tempi di ricarica contenuti oltre che funzionalità avanzate di gestione periferische.

DA FINIRE

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl progetto di Bono e Mark Zuckerberg per estendere Internet a tutto il mondo
Prossimo articoloAcqua su Marte, Google festeggia la scoperta con un simpatico Doodle