Smartphone Dual Sim. Ormai l’uso dello smartphone è diventato quotidiano, e spesso capita di possedere più di un numero telefonico, uno dedicato per esempio al lavoro e l’altro all’uso personale. Fortunatamente già da tempo, le compagnie produttrici di smartphone, sono venuti incontro a questa eventualità, mettendo in commercio dispositivi Dual Sim, cioè smartphone con la gestione di due Sim contemporaneamente. La tecnologia è sempre più migliorata, portando device capaci di supportare reti diverse, farle lavorare diversamente in base al tipo di contratto e all’uso del traffico dati, permettendo di selezionare per ognuna di essa, le funzione da svolgere.

Ci sono decine di smartphone Dual Sim in commercio, oggi andremo a scoprire quali sono i migliori in rapporto qualità/prezzo, cercando di darvi un quadro più chiaro e magari anche un’idea regalo per l’ormai imminente Natale.

Xiaomi Redmi Note 3

Lo Xiaomi Redmi Note 3 è senza dubbio uno dei migliori telefoni dual SIM in rapporto qualità/prezzo, in un display 5.5″ . Possiede fondamentalmente tutte le caratteristiche del popolare Redmi Note 2, ma in uno chassis di metallo con uno scanner del dito sulla parte posteriore: un display 1080p, Helio X10 chipset, 13 MP fotocamera con messa a fuoco automatica rapida rilevazione di fase, e un IR blaster.
Questa volta, però, Xiaomi è riuscito a montare una batteria da 4000 mAh in un  sottile 0,34 “(8,65 millimetri) del telaio,  siamo rimasti davvero colpiti dalla prestazioni a bassa luminosità della fotocamera e dalla sua velocità di messa a fuoco e scatto.

Asus Zenfone 2 4GB/64GB

La velocità del 4G e la modalità dual-sim, il Zenfone 2 è uno dei pochi ad avere entrambi le caratteristiche. Potrebbe non piacere a tutti, ma nel complesso si tratta di un bel portatile con ottimo rapporto qualità-prezzo.

Display da 1080p, molto buone le foto e il video, tranne in scenari più scuri, la durata della batteria decente e ricarica molto veloce. Il modello ha una linea molto particolare, ed è possibile trovare la versione dual SIM con 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno.

Samsung Galaxy J5

Il Galaxy J5 non ha intenzione di stupirvi con specifiche – un “display a 5 HD e Snapdragon 410 chipset sono niente di speciale – ma monta una signora fotocamera da 13 MP con autofocus veloce, fotocamera da 5 MP anteriore con f / 1.9 di apertura, e una batteria generosa. Dato schermo e ottimizzazione del processore di Samsung, la batteria da 2600 mAh regge egregiamente, e il telefono offre uno slot microSD per l’espansione della memoria.

OnePlus X

Certo, non avrà il rinomato logo Samsung  nella parte posteriore, ma il marchio OnePlus non delude con 3 GB di RAM, e una fase di rilevamento fotocamera autofocus 13 MP sul retro.
L’unico elemento che crea qualche perplessità, è lo Snapdragon chipset 801, che non è uno sforzo a 64 bit, e ad oggi potrebbe scoraggiare alcune persone. Una cosa è certa,  non troverete a questo chipset i problemi di surriscaldamento che alcuni recenti voci hanno dichiarato.

 

Motorola Moto G 2015

Il Motorola Moto G si distingue con un telaio impermeabile, che ti permette di immergerlo in un massimo di tre piedi (un metro) di acqua per un massimo di 30 minuti. E anche le specifiche non deludono, con la sua “esposizione 5 HD, 64-bit Snapdragon 410 chipset, veloce 13 MP fotocamera, e una batteria da 2500 mAh per una buona durata. Ottima qualità dei video,  un eccellente durata della batteria, cosa si può desiderare di più con un tale prezzo da un marchio di fama come Motorola?

Meizu M2

Stai cercando l’affare finale in un dispositivo compatto? Con il suo display da 5 pollici, offre una luminosità e risoluzione HD ottima, il telaio è sottile e confortevole, e una veloce ed eccellente fotocamera da 13 MP  ed una lunga durata della batteria. Che altro volete? Il Meizu M2 non deluderà, in quanto ospita un quad-core a 64 bit chipset, e 2 GB di RAM.

Huawei Honor 7

Con il suo schermo da 5.2 “, questo device si trova tra i compatti da 5″ e i più grandi da 5,5” che abbiamo elencato finora, quindi se siete alla ricerca di uno schermo più grande, ma non così grande per un telefono cellulare, l’Honor 7 di Huawei dovrebbe raggiunger il compromesso. Build lucido in metallo, buona qualità delle chiamate, lunga durata della batteria, e una fotocamera decente, anche se Emotion UI di Huawei non ci ha entusiasmato molto. Eppure, è uno dei migliori telefoni dual SIM di dimensioni accettabili e Design Premium che è possibile trovare in questo momento.