Google inizierà a vendere i Google Glass ai consumatori del Regno Unito a cominciare da fine mese, secondo una dichiarazione rilasciata dalla società nella giornata di oggi.

Questo notizia segna la prima volta che Google offre il suo indossabile al di fuori degli Stati Uniti, e mentre il lancio è legata alla Gran Bretagna, questo potrebbe anche significare che inizieremo a vedere il dispositivo in vendita in altre parti d’Europa.

Insieme a questo annuncio, Google ha anche pubblicato un video che mostra il dispositivo mentre viene utilizzato in varie sedi a Londra, dando ai potenziali clienti britannici un’idea di come potrebbe essere usato. Una scena del video mostra una cena, dove si utilizza il dispositivo per tradurre una voce del menu ed un’altra scena dove è raffigurato un ciclista mentre utilizza il dispositivo per avere informazioni di navigazione durante il viaggio, lungo una strada della città.

Google Glass

Secondo un rapporto della BBC, Google ha comunque avuto dei colloqui con il Dipartimento dei Trasporti poco prima del lancio. Parte di questa discussione riguarda proprio i modi in cui il dispositivo potrebbe essere utilizzato in sicurezza da parte dei conducenti sulle strade del Regno Unito.

Negli Stati Uniti, alcuni stati stanno considerando di rendere esecutive alcune leggi contro la guida durante l’utilizzo dei Google Glass, citando problemi di sicurezza legati ad una guida che potrebbe essere distratta dal piccolo schermo degli indossabili; certo sarebbe difficile dimostrare l’uso del display durante la guida.

Oltre alle sfide legate alle leggi del traffico locale, c’è la questione della privacy. Negli Stati Uniti, i Glass sono diventati uno dei punti focali del dibattito che circonda il diritto di una persona alla privacy in luoghi pubblici.

Anche se Google ha dovuto affrontare una serie di sfide relative alla privacy in Europa, nel Regno Unito, dove le telecamere quasi onnipresenti a circuito chiuso controllano quasi ogni movimento che viene fatto, sembra che ci sia un clamore limitato per quanto riguarda l’essere fotografato e/o ripreso in video in pubblico. Se questo atteggiamento liberale verso la videosorveglianza dovesse estendersi anche ai portatori di Google Glass allora agli indossabili di Google andranno sicuramente lontano nel Regno Unito.

Il dispositivo sarà offerto per 1.000 sterline (1.700 dollari; 1500 dollari è il costo negli Stati Uniti)e potrà essere provato durante la due giorni Demo che si terrà a Londra il 27 e 28 Giugno.

Sicuramente sia il prezzo che i problemi legati alla privacy nel nostro Paese allontaneranno ulteriormente i Google Glass, che a questo punto non giuriamo nemmeno che possano essere venduti. E voi che ne pensate? Un giorno verranno venduti anche in Italia?

CONDIVIDI