L’annuncio di Twitter riguardante la chiusura del servizio di video sharing Vine ha sorpreso un po’ tutti. Comunque il team che ha contribuito a creare Vine sta per rilanciare un nuovo servizio chiamato Hype che si appresta a sfidare persino il re dei social network Facebook, e nello specifico la funzione Facebook Live.

Hype: conosciamo meglio questo nuovo servizio

Il nuovo servizio Hype sarà disponibile inizialmente sulla piattaforma iOS. Stando ai suoi creatori il servizio renderà la trasmissione delle dirette video ancora più intuitiva e facile da utilizzare. Ad esempio, gli utenti che effettueranno un video live potranno riprodurre la loro trasmissione una volta finita così che anche altri la possano guardare più avanti.

Non c’è bisogno di specificare che queste trasmissioni realizzate con Hype potranno essere facilmente condivise via Twitter. Sarà possibile anche selezionare alcune immagini e alcuni video dal rullino fotografico per poi visualizzarle direttamente durante la trasmissione.

Come abbiamo detto poc’anzi il nuovo servizio Hype è disponibile su App Store in modo del tutto gratuito. Fra non molto sarà possibile effettuare il download di questa interessante app anche sul proprio dispositivo Android, visto che i creatori di questo servizio hanno riferito che stanno lavorando duramente per portare il servizio anche sul Google Play Store.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Fit: arriva lo smartwatch con display E-Ink perfetto per il fitness
Prossimo articoloHTC Vive VR: azienda al lavoro su una nuova versione
  • Cris

    E… Windows?