Da qualche tempo  a questa parte, Microsoft sta allargando il suo mercato delle App anche sui sistemi operativi dei suoi più diretti concorrenti, Google. Su Android infatti, Microsoft rilascia periodicamente delle applicazioni molto interessanti sul Play Store, appartenenti al progetto denominato Microsoft Garage.

 Microsoft-Garage-apps-games

Tra tutti questi nuovi prodotti, oggi ci soffermeremo su una in particolare, molto interessante, targata ovviamente Microsoft: Hub Keyboard, una nuova applicazione lanciata nel corso delle ultime ore, che va ad amplificare le tradizionali funzionalità di una tastiera Android si sistema, con nuove ed interessanti funzioni.

15846

La tastiera in questione riesce ad aiutare l’utente velocizzando alcune delle operazioni più comuni, tra le più classiche come il suggeritore o l’autocorrezione, fino alla traduzione di alcune frasi istantaneamente o la ricerca di contatti tra quelli presenti in rubrica. Fin dal primo utilizzo, Hub Keyboard si presenta in una veste molto semplice ed elegante, quasi vicina alla tastiera tanto elogiata presente sui Windows Phone, e permette l’accesso al nostro account Office 365, sia che esso sia privato o che sia istituzionale. Facendo login avremo poi la possibilità di ricercare i file presenti nel nostro cloud direttamente dalla tastiera, per poi aprirli direttamente nel visualizzatore PDF, Word, Excel e via discorrendo. Inoltre, trovo molto utile la possibilità di avere la traduzione istantanea in inglese di ciò che si digita attraverso la funzione dedicata, mentre l’altra funzione smart riguarda la possibilità di incollare un testo precedentemente copiato e contenuto nella clipboard senza andarlo a ricercare alla fonte da cui l’abbiamo estrapolato.
Nel video seguente, una dimostrazione delle enormi potenzialità di questa applicazione, e delle numerose funzione in multitasking che ci permetterà di avere.
Al momento, come sempre accade con le applicazioni Microsoft Garage, l’applicazione non risulta disponibile al download su scala globale ma unicamente da un terminale con paese impostato su Stati Uniti. Tuttavia, è possibile scaricare Hub Keyboard dal badge sottostante e procedere successivamente all’installazione manuale dell’APK. Siamo certi che l’applicazione in questione abbia ottime possibilità di crescita, in quanto possiede una interessante dotazioni di funzioni intelligenti ma garantisce al contempo un’estrema piacevolezza di digitazione.
badge