Huawei Y9 2018: colorazioni e specifiche tecniche in rete

Huawei Y9 2018: colorazioni e specifiche tecniche in rete

Alcuni giorni fa attraverso un nostro precedente articolo abbiamo appreso l’arrivo imminente di Huawei Y9 2018, un dispositivo medio di gamma che potrebbe essere lanciato in Thailandia già a partire dal 15 marzo.

Tuttavia non vi è ancora nessuna conferma ufficiale, ma il teaser pubblicato da Evan Blass (@evleaks) ci suggerisce che saremo di fronte al migliore smartphone 4G in commercio, almeno su quella fascia di mercato.

Nelle ultime ore sono trapelate in rete nuove immagini render di Huawey Y9 2018, queste ci mostrano il dispositivo in tre diverse varianti di colore: blu, oro e nero.

colori Huawei Y9 2018

Dopo aver varcato le soglie della FCC, lo smartphone pare che nelle ultime ore sia stato messo sotto torchio anche dal TENAA, l’ente di certificazione del mercato orientale.

Grazie alle nuove informazioni siamo in grado di anticiparvi che Huawei Y9 2018 sarà dotato di un display FullView da 5,93 pollici con risoluzione FullHD+ (2160 x 1080 pixel) ed è inutile dirvi che avrà un rapporto di forma 18:9, come la maggioranza dei dispositivi presentati quest’anno.

Il processore Kirin 659 verrà affiancato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (espandibili tramite microSD).

La doppia fotocamera principale sarà composta da un sensore di 16 + 2 megapixel, mentre frontalmente troviamo nuovamente un doppio sensore da 13 +2 megapixel che lo rendono sicuramente particolarmente interessante.

Huawei Y9 2018 sarà inoltre alimentato da una batteria di 3900 mAh che permetterà di eseguire al meglio Android 8.0 Oreo personalizzato dall’interfaccia proprietaria EMUI 8.0.

Le dimensioni sono rispettivamente di 157,5 x 75,3 x 7,89 mm distribuite su un peso di ben 170 grammi. Insomma, un peso non irrilevante che dovrebbero però garantire una struttura solita a tutto il dispositivo.

Al momento della stesura di questo articolo non sono ancora disponibili informazioni circa il prezzo di listino, continuate quindi a seguirci attraverso i nostri canali social per scoprirne ulteriori dettagli.

FONTE: Gizmochina;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: