Huawei sfida Samsung ed Apple sviluppando il proprio assistente digitale

Huawei sfida Samsung ed Apple sviluppando il proprio assistente digitale

Accanto a Google Assistant, Bixby, Alexa, Siri e Cortana potremmo avere a che fare anche con un nuovo assistente vocale concepito dalla cinese Huawei Technologies 

Il nuovo sistema ospiterà le piattaforme mobile di futura generazione e conta ad oggi sul supporto ad un team di 100 ingegneri impegnati nello sviluppo. Le informazioni sono scarne e non sappiamo indicare nemmeno il nome ed il mercato di destinazione che potrebbe di fatto venire circoscritto alla madrepatria. Sembra sia proprio la Cina il luogo ideale per insediare il nuovo assistente digitale Huawei, in considerazione del fatto che laggiù i servizi Google non arrivano. Nel frattempo il gruppo proseguirà la collaborazione negli USA e nel resto del mondo con Amazon Alexa e Google, la quale ha quasi ufficializzato il rilascio di tutte le funzioni universalmente per l’ecosistema Android.

A questo punto non è dunque dato sapere se Huawei accetterà o meno l’offerta in merito al supporto dell’assistente di  sui propri gadget o si limiterà invece alla semplice ricerca vocale.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: