Huawei P9 Lite

Il nuovo dispositivo di punta di Huawei è stato presentato quasi due settimane fa e, prima che Huawei P9 e la sua variante Plus debuttassero sul mercato globale, si credeva che anche Huawei P9 Lite sarebbe apparso in concomitanza dei primi due dispositivi. La variante Lite, così come lo è stato per la precedente generazione, rappresenta una versione meno potente del flagship di riferimento, anche se, viste le informazioni trapelate fino a questo momento, non si tratterà di un dispositivo così “Lite”.

Mentre il colosso cinese deve ancora svelare il terminale, possiamo finalmente saperne qualcosa di più grazie all’ultima fuga di notizie di Huawei P9 Lite, trapelata grazie alla recente certificazione TENAA. La prima cosa di cui veniamo a conoscenza è che il dispositivo non arriverà con la doppia fotocamera by Leica, bensì da una sensore singolo da 13 MP situato sul retro e da una fotocamera frontale da 8MP.

Il display ha una diagonale da 5.2 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), ma focalizzandoci sull’interno del terminale troviamo una batteria non removibile da 2900 mAh che tiene in vita il terminale alimentato da un processore octa-core con clock a 2 GHz corredato di 3 GB di memoria RAM.

Il corpo in alluminio include, sulla parte posteriore, un sensore di impronte digitali, posizionato sotto la fotocamera principale. Huawei P9 Lite arriverà disponibile in tre colorazioni: Black, White e Gold. Il sistema operativo a bordo sarà Android 6.0 Marshmallow personalizzato con l’interfaccia utente proprietaria Emotion UI.

Non si sa ancora nulla per quanto concerne il prezzo, ma, come riportato in precedenza, Huawei P9 Lite è stato avvistato in pre-ordine su un sito Europeo al prezzo di 300 €. Prevediamo che il terminale possa raggiungere finalmente il mercato per il prossimo mese, dopo una eventuale presentazione o annuncio ufficiale da parte di Huawei.