Huawei P9 Lite

Mancava soltanto l’annuncio ufficiale prima che Huawei P9 Lite potesse affacciarsi sul mercato. Evenienza a cui il brand con base a Shenzhen ha posto rimedio, snocciolando numeri ed informazioni aggiuntive concernenti la versione Lite del nuovo smartphone Android top di gamma, depotenziata per l’occasione in alcuni suoi aspetti ed impreziosita, di contro, da un prezzo di listino interessante. Huawei punta dunque con decisione al segmento di fascia media, fetta strategica di mercato nel quale il nuovo P9 Lite sarà chiamato a guerreggiare ad armi pari con la folta schiera di competitors. Le frecce nell’arco del produttore cinese sono però molteplici, ad incominciare dalla solita e certosina costruzione in metallo che farà spazio ad un display da 5.2 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), per inciso lo stesso equipaggiato sul più prestante P9.

Sotto il cofano fa invece il suo debutto il processore proprietario HiSilicon Kirin 650, octa-core a 64bit con frequenza di clock da 2GHz, accoppiato per l’occasione da due o tre gigabyte di memoria RAM (a seconda dei mercati nei quali il dispositivo Android sarà smerciato), 16 gigabyte di spazio di archiviazione interno espandibile tramite microSD e batteria da 3.000mAh. Interessante la presenza del lettore d’impronte digitali posto sulla parte posteriore dello smartphone, parte quest’ultima nella quale è evidente la discrepanza maggiore tra Huawei P9 Lite e le controparti P9 e P9 Plus: espunta la doppia fotocamera Leica (e prodotta dal patner cinese Sunny Optical Technology), è invece presente una più classica ottica da 13 megapixel, accoppiata frontalmente da un sensore da 8 megapixel per gli amanti dei selfie.

Dotazione hardware quindi tutto sommato interessante (condensata in un corpo che misura 146.8×72.6×7.5 millimetri e con peso di 143 grammi), mentre lato software troviamo ancora Android Marshmallow 6.0.1 strutturato secondo i paradigmi dell’interfaccia proprietaria EMUI 4.1. Huawei P9 Lite farà il suo debutto in Europa a partire dal mese di maggio ad un prezzo di listino pari a 299 euro nelle colorazioni oro, nero e bianco; da valutare il quantitativo di RAM (2 o 3 gigabyte) del dispositivo che sarà smerciato in Italia, indi per cui non mancheremo di aggiornare l’articolo con informazioni più precise.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteXperia Z3 è il primo smartphone “non Nexus” a ricevere Android N Preview | file FTF ed immagini disponibili |
Prossimo articoloLumia 650, Microsoft ne mostra le qualità in un video