Huawei P9 e P9 Plus smartphone con lenti Leica
Huawei P9

Si sblocca concretamente la <<questione>> aggiornamenti software per Huawei P9 e Mate 8. Con una netta inversione di tendenza rispetto alle originarie previsioni e programmi, la prolifica azienda di Shenzhen ha infatti avviato in queste ore il rilascio di Android Nougat 7.0 per i due sopra menzionati dispositivi. L’update interesserà dapprincipio la Cina, come trapelato in queste ore da un documento interno, per poi propagarsi nei restanti mercati internazionali durante il corso delle prossime settimane.

Secondo quanto emerso da alcune indiscrezioni, un numero ristretto di possessori di Huawei P9 e Mate 8 starebbero ricevendo il <<nuovo corso>> Android Nougat 7.0, strutturato secondo i paradigmi dell’interfaccia proprietaria EMUI 5.0 inaugurata in occasione del lancio del flagship Mate 9. L’aggiornamento porterà cambiamenti alle build di ambedue gli smartphone: il primo sarà identificato dalla release B352, mentre il secondo dalla B552. In ogni caso, l’update conferma tutte le novità intraviste in occasione dell’ufficializzazione del programma beta: possibilità di eseguire due applicazioni contemporaneamente, Doze migliorato, nuovi toggles rapidi, notifiche più interattive ed un second space che ricorda da vicino quello di Xiaomi con MIUI 8.0.

Ovviamente anche tutti coloro i quali hanno aderito al programma di beta testing della EMUI 5.0 riceveranno la versione stabile e definitiva dell’aggiornamento. Per quanto riguarda i mercati internazionali, le novità restano ancorate a quanto emerso nel corso dei mesi precedenti: il rilascio di Android Nougat 7.0 su Huawei P9 e Mate 8 sta al momento interessando la Cina, indi per cui l’update per i dispositivi smerciati in Europa e Italia diventerà ufficiale durante il corso delle prime settimane del 2017. Non mancheremo ad ogni modo di aggiornarvi non appena emergessero novità di rilievo. Chi volesse toccar con mano le novità di Nougat su Mate 8 può far riferimento al video riportato qui di seguito:

via