Specifiche Huawei P9

Come di consueto per il lancio di molti terminali, oltre alle informazioni sul design, sono molto attese le informazioni sulle specifiche tecniche esplicitate nei numerosi rumors. Quando però le specifiche raggiungono i benchmark come nel caso di Huawei P9, è facile fare un quadro generale delle possibili caratteristiche tecniche del futuro smartphone top di gamma del produttore cinese, che sarà svelato in un evento a Londra tra pochi giorni.

Il nuovo Huawei P9 quindi, stando a quanto riportato su GFXBench dovrebbe essere equipaggiato con un display da 5.1 pollici IPS sempre con risoluzione FullHD, tenendo fede alle dichiarazioni di Huawei stessa sull’uso (non necessario) dei QHD. Per quanto riguarda il processore dovremmo avere una evoluzione del potente Kirin 950 usato su Mate 8, quindi un processore Octa-Core a 64 bit con 4 Cortex A72 e 4 Cortex A53 dalla frequenza massima di 2.5 GHz. Per il comparto grafico dovremmo avere la potente GPU Mali T-880 il tutto “condito” con 3 GB di RAM e 32 GB di storage. Non è chiaro se possa esistere, proprio come per Mate 8, una seconda versione con 64 GB di storage e 4 GB di RAM ma è possibile che qualora dovesse arrivare questa versione, non sarà subito disponibile sul mercato europeo.

Per quanto riguarda la parte multimediale dovremmo avere 2 fotocamere da 12 Megapixel con lenti Leica al fine di assicurare la massima qualità possibile; sul fronte della fotocamera anteriore abbiamo una classica 8 Megapixel. La batteria che alimenta l’hardware del quale vi abbiamo parlato dovrebbe essere di 2900 mAh, incrementando il valore proposto su P8. Non mancano tutti i vari sensori di prossimità, luminosità, giroscopio ed altri, come su tutti gli ultimi terminali. Ultimo dettaglio, ma non meno importante, il sistema sarà basato ovviamente su Android Marshmallow con la EMUI UI nella sua ultima versione.

 

P9 GFXBench