huawei p8 lite

E’ confermato, Huawei P8 Lite riceverà l’aggiornamento ad Android Marshmallow, l’ultima versione del sistema operativo del robottino verde implementata la prima volta con Nexus 5X e Nexus 6P. Dalla Polonia è arrivata la notizia dell’azienda in un post sui social, che ha smesso di lavorare ad Android 5.1.1 Lollipop.

La prima casa produttrice di smartphone cinesi al mondo sul mercato ha inoltre annunciato in via ufficiale in Romania l’intenzione di voler reclutare 100 utenti in Europa per testare l’aggiornamento ad Android 6.

Tutti possono partecipare al beta testing di Huawei P8 Lite, eccetto coloro che hanno una versione dello smartphone brandizzata da gestori telefonici come Tim, Vodafone, Wind e 3. Huawei vuole smartphone standard e con sistema operativo non modificato per testare l’update, come è giusto che sia. Da apprezzare l’attenzione di Huawei anche per i dispositivi midrange, in quanto il test di questo update è arrivato prima del previsto.

Tra le più importanti funzionalità che Android Marshmallow apporterà a Huawei P8 Lite, oltre ad una interfaccia utente rinnovata, ci sarà la modalità Doze per un risparmio energetico avanzato della batteria. Sarà presente inoltre Google Now on Tap, un’utile funzionalità che in base al contenuto dello schermo riuscirà a fornire ricerche contestuali su internet. Sarà implementato anche un sistema di autorizzazione granulare, che darà la possibilità di scegliere quali permessi dare alle app e quali evitare.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia mostra un nuovo tablet e uno smartphone nel suo spot | Immagini e video
Prossimo articoloBen Keighran, il progettista di Apple TV abbandona Apple
  • Aleefede13

    Cosa devo fare per entrare nel beta testing?

    • Ciao Aleefede13,
      è già troppo tardi, l’adesione al programma è ormai scaduta. Dovrai aspettare che venga rilasciata una versione provvisoria o ufficiale, non si sa quando ma non ci vorrà molto