Huawei P20: le reali immagini dal TENAA

Huawei P20: le reali immagini dal TENAA

Il 27 marzo il colosso cinese ha fissato la conferenza stampa per la presentazione ufficiale della nuova serie Huawei P20 che comprende il modello normale, Plus e Lite. Il dispositivo di fascia bassa è stato già ospite della scrivania della FCC (Federal Communications Commission) negli Stati Uniti.

I due top di gamma, invece, oggi sembrano essere finalmente arrivati all’interno dell’ente di regolamentazione delle telecomunicazioni cinese. Attraverso le pagine web sono stati confermati i nomi in codice dei tre dispositivi, rispettivamente: Emily, Charlotte e Anne.

Nonostante alcuni giorni fa siamo stati in grado di vedere delle foto reali del prototipo, sembra che il TENAA sia stato in grado di smentire quanto riportato precedentemente.

Le nuove foto infatti mostrano un Huawei P20 particolarmente diverso da quello che immaginavamo, con un pulsante home fisico che probabilmente integra il sensore di impronte digitali.

Diversamente da come avevamo visto, sarà presente un classico bilanciere del volume ed una doppia fotocamera sul retro accompagnata dal flashLED. Tuttavia, sembra che i due obiettivi abbiano aperture diverse, o almeno angoli di visuale differenti anche se è ancora presto per trarre conclusioni.

Sicuramente molti utenti – proprio come noi dello staff di Keyforweb – saranno delusi dal vedere queste immagini pubblicare dall’ente di regolamentazione. Si tratta sicuramente di un dispositivo diverso dal top di gamma 2018 che tutti aspettavamo, non ci resta quindi che attendere informazioni sulla variante Plus ancora non trapelata dal TENAA.

FONTE: Phonearena;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: