Huawei P20 Pro, novità software: ci sarà subito Android 8.1 Oreo

Huawei P20 Pro, novità software: ci sarà subito Android 8.1 Oreo

La presentazione di Huawei P20 Pro e dell’intera gamma di nuovi smartphone Huaweiivi compreso il costosissimo modello Porsche Design – è più formale che sostanziale, in ragione delle copiose e reiterate indiscrezioni emerse a ritmo pressoché giornaliero. Non rimane in effetti molto da scoprire sulle strategie del produttore cinese, dal momento che ogni comparto portante sembra esser già anticipato e, soprattutto, certo: si passa dal controverso notch (o “tacca”, o “corna”, come ribattezzato da qualcuno) in stile iPhone X, necessario per sfruttare la tecnologia di riconoscimento del volto, sino ad approdare ad una tripla fotocamera posteriore griffata Leica, senza disdegnare l’implementazione di una generosa batteria da ben 4.000mAh (3.320mAh sul modello tradizionale, in ragione di dimensioni più compatte).

L’ultimo tassello del puzzle concerne adesso il software: Huawei P20 Pro avrà subito a disposizione l’ultimissimo Android 8.1 Oreo, personalizzato ad-hoc secondo i dettami dell’interfaccia proprietaria EMUI 8.1 che potrebbe, alla fine della fiera, presentare alcune novità in termini di estetica o di funzioni. L’indizio decisivo viene offerto dal solito XDA, che è entrato in possesso del file del firmware del nuovo smartphone Huawei top di gamma.

In soldoni, le risultanze confermano che il dispositivo – contrassegnato dalla dicitura tecnica CLT-L29 – sarà dotato già fuori dalla scatola dal nuovo Android 8.1 Oreo. Non sappiamo quali novità avrà in serbo Huawei per ciò che concerne il software (l’unico fattore certo è il supporto nativo a Project Treble, ed è senz’altro una buona notizia), ma ci aspettiamo comunque aggiunte o migliorie rispetto alla piattaforma messa in mostra a seguito del lancio di Mate 10 Pro. E sarà probabilmente forse questo l’unico ed importante dettaglio tenuto nascosto dal produttore cinese, nel tentativo di giocare qualche carta a sorpresa durante il corso del 27 marzo, data che celebrerà in quel di Parigi l’avvento dei primi top di gamma a firma Huawei.

FONTE: XDA

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: