Huawei P11 potrebbe regalare un’esperienza fotografica simile ad una reflex digitale

Huawei P11 potrebbe regalare un’esperienza fotografica simile ad una reflex digitale

Huawei P11 potrebbero essere dotati di fotocamere veramente eccezionali. Secondo quanto emerso direttamente dal CES 2018 la compagnia è impegnata molto a migliorare di volta in volta i suoi prodotti. Questo lo abbiamo visto, i nuovi Mate 10 sono bellissimi e potentissimi, per il CEO però non si concentra tutto soltanto sulla componente estetica ed hardware (in termini di processore e RAM), la vera sfida è quella di riuscire a migliorare significativamente le fotocamere degli smartphone. In futuro l’obiettivo della casa è quello di riuscire a regalare all’utente un esperienza fotografica simile a quella regalata da una reflex.

Huawei P11, previsti netti miglioramenti alla parte fotografica

Con la realizzazione dei suoi prossimi top gamma Huawei P11 la compagnia si sta focalizzando sul miglioramento della parte fotografica. Forse questa mossa è anche determinata dal fatto che Samsung Galaxy S9 potrebbe addirittura essere dotato di fotocamera con apertura variabile F/1.5 – F/2.4. Questa soluzione porterà innumerevoli vantaggi agli scatti con la possibilità di applicare effetti di certo particolari alle foto.

Huawei
Huawei

Nell’intervista, pubblicata da Android Authority, il CEO, Richard Yu, ha avuto modo di parlare dei successi del 2017 ed in particolare dei suoi Mate 10. Il comparto fotografico è migliorato tantissimo e l’AI da un grande aiuto durante la fase di scatto impostando automaticamente alcuni parametri. Sulla base di tutto questo per il CEO il prossimo “next big thing” è proprio il focalizzarsi sugli scatti.

Nonostante gli innumerevoli passi avanti la concorrenza è ancora in vantaggio. Le fotocamere dei prossimi dispositivi in arrivo (Huawei P11?) riusciranno a garantire scatti migliori sotto ogni punto di vista introducendo anche alcune novità oggi offerte soltanto dalle reflex digitali. Le ambizioni ci sono, vedremo se verranno messe in pratica già nell’immediato futuro.