huawei-mate-9

Tra qualche giorno Huawei Mate 9 dovrebbe debuttare all’interno dell’evento dedicato, che si svolgerà in Germania il prossimo 3 Novembre. La prossimità del suo lancio, tuttavia, non ci impedisce di continuare a fornire dettagli sul flagship di Huawei fin quando non sarà giunto il giorno di presentazione dello smartphone.

Non si tratta di un’informazione “nuova” quest’oggi, ma ciò che sappiamo di nuovo è che l’analista Pan Jiutang ha confermato che Huawei Mate 9 avrà un doppio modulo fotocamera per il comparto fotografico posteriore. In particolare, il modulo sarà una combinazione di due sensori, uno da 12 MP ed uno da 20 MP.

Huawei Mate 9

Stando a quanto affermato da Jiutang, dunque, Huawei Mate 9 vanterà al netto una fotocamera decisamente migliore rispetto a quella presente sull’attuale flagship Huawei P9, che secondo gli attuali standard è uno dei terminali con il miglior comparto fotografico presenti sul mercato.

Egli ha anche menzionato che esiste una possibilità che Huawei Mate 9 possa integrare uno scanner per le impronte integrato nel display, sebbene questo punto non sia ancora ben definito.

Ricordiamo che le ultime indiscrezioni del phablet risalgono ad un paio di giorni fa, quando un post su Weibo ha riportato le dimensioni dello schermo di Huawei Mate 9 senza alcuna menzione ad un display curvo. Ciò aveva indotto a credere che la compagnia non avrebbe realizzato una variante dai bordi curvi di Mate 9. Tuttavia, i rumor sulla variante edge di Mate 9 continuano a circolare. Ricordiamo che questa particolare variante, denominata PRO, oltre al display dual-edge integrerà 6 GB di RAM ed uno scanner dell’iride, simil Note 7.

CONDIVIDI