Huawei Mate 20 torna a mostrarsi senza il famosissimo Notch

Huawei Mate 20 torna a mostrarsi senza il famosissimo Notch

Recentemente sono già iniziate a comparire in rete le primissime informazioni sul nuovo Huawei Mate 20. Dopo aver realizzato una serie P20 dotata di Notch, quindi dotati di display con tacca in stile iPhone X, la casa cinese sembrerebbe aver fatto un clamoroso passo indietro.

Dalle prime immagini emerse sembrerebbe infatti che il nuovo Mate 20 sia dotato di uno schermo tradizionale sprovvisto di Notch. Oggi una nuova foto del dispositivo torna a confermare questa ipotesi. Possibile che la compagnia abbia deciso di riguardare completamente la sua strategia?

Huawei Mate 20 non ha il Notch

Sicuramente lo schermo come da tradizione sarà molto ampio. Ci saremmo però aspettati nuovamente la presenza del Notch visto anche lo stravolgimento in termini di design dei nuovi P20. Questo Huawei Mate 20 ha invece tutta l’aria di assomigliare davvero tanto al precedente modello.

Le cornici superiori ed inferiori sono notevolmente ottimizzate purché presenti. Non vediamo poi, almeno soffermandoci ad un primo sguardo, alcun tasto fisico. Forse il lettore di impronte digitali sarà integrato all’interno dello schermo.

Il nuovo smartphone potrebbe includere il prossimo Kirin 980 di Huawei e un display OLED Super AMOLED da 6,9 pollici con rapporto 18:9. Per quanto riguarda il reparto multimediale verrà visualizzata l’impostazione Triple Leica sul retro + Doppia fotocamera frontale, la parte frontale con riconoscimento 3D del volto e sensore di impronte digitali su schermo. Potrebbe anche essere il primo dispositivo Huawei ad essere compatibile con le nuove connessioni 5G.

Fonte | Huawei Central