Huawei Mate 10 svelato in anteprima da nuove immagini e video rendering

Sembrano interminabili i rumors in arrivo che riguardano il tanto atteso Huawei Mate 10. Dalle ultime indiscrezioni trapelate in rete abbiamo dedotto che uno tra i modelli avrà in dotazione un processore Kirin 970 ed un ampio display LCD IPS da 5,99 pollici con risoluzione di 1440 x 2880 pixel con form factor moderno da 18:9. Pare che la società non si risparmierà con le memorie, infatti dovrebbe essere presente una combo con 6 GB di Ram, 64 GB o 128 GB di memoria interna ed una grande batteria da 4.000 mAh che gestirà il tutto in compagnia di Android 8.0 Oreo personalizzato dalla EMUI 6.0.

Tra le informazioni più interessanti rilasciate dal famoso leaker Evan Blass, in arte @evleaks, sappiamo che il nuovo Mate 10, in almeno una delle sue varianti, dovrebbe essere dotato di una doppia fotocamera composta da un sensore da 20 megapixel ed un sensore da 12 megapixel con apertura focale f / 1.6. Fino ad’ora soltanto il nuovo LG V30, annunciato poco prima della fiera IFA 2017 di Berlino, è stato dotato di una fotocamera con la stessa caratteristica.

Ma le informazioni fornite dal nostro caro Blass non finiscono qui, perché sembrerebbe che l’azienda cinese abbia intenzione di presentare ben tre modelli diversi di Mate 10 e non due come immaginavamo tutti. Il terzo modello, probabilmente denominato Lite, di cui ci parla il leaker dovrebbe avere nome in codice “Alpi” ed avrà un display più piccolo da 5,88 pollici con risoluzione 2560 x 1440 pixel ma stesse caratteristiche hardware rispetto agli altri fratelli. Oltre al display cambieranno soltanto le memorie, che dovrebbero corrispondere a 6 GB per quanto riguarda la Ram e 64 GB per la memoria interna.

Quindi, ricapitolando: “Marcel”, “Alpi” e “Blanc” saranno i nomi in codice delle tre varianti di Huawei Mate 10. Tra questi, fino ad ora conosciamo parte delle caratteristiche di “Alpi” e “Blanc” ma restano ancora un mistero quelle di “Marcel”. Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale per conoscere tutte le informazioni, continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati.