Con Huawei l'Intelligenza Artificiale si toccherà con mano grazie allo sviluppo di un nuovo chip
Con Huawei l'Intelligenza Artificiale si toccherà con mano grazie allo sviluppo di un nuovo chip

Huawei ha recentemente comunicato durante una conferenza finanziaria di avere grandi piani per il futuro legati allo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale. L’annuncio è stato fatto dal CEO di Consumer Business, Yu Chengdong, durante una conferenza stampa finanziaria sulle performance dell’azienda per questa metà del 2017.

Per Huawei il futuro è L’intelligenza Artificiale

Ormai ogni smartphone dispone di diversi software dedicati che dovrebbero aiutarci giorno per giorno nella realizzazione delle operazioni più banali. Forse nell’ultimo periodo è Samsung con il suo Bixby Voice a dominare viste le potenzialità del nuovo assistente vocale, ma Huawei non rimane con le mani in mano. Nel prossimo futuro è prevista la presentazione di un chip dedicato che avrà il compito di veicolare e gestire autonomamente i software dedicati alla AI.

Ci sono già sul mercato processori dotati di co-processore dedicato per tali funzioni, ma quello di Huawei dovrebbe essere speciale. Questo particolare chip avrà anche l’onore ed il piacere di lavorare in sincronia con il cloud, in questo modo non si andranno a rubare risorse all’hardware e, cosa più importante, l’Intelligenza Artificiale rimarrà sempre aggiornata grazie alla sincronizzazione continua. Per Huawei in futuro la AI sarà essenziale e verrà montata su sempre più dispositivi come telefoni, PC, apparecchi indossabili, dispositivi per la casa, auto e via discorrendo.

FONTEGizmochina
CONDIVIDI
Articolo precedenteThe Sims 4: per ora il no secco per la versione Nintendo Switch
Prossimo articoloFibra Ottica TIM: Upgrade gratuito della velocità fino a 100/20 su alcune offerte