Huawei Ascend Mate 8

Huawei si appresta ad annunciare il nuovo processore Kirin 950, cpu octa-core di fascia alta che equipaggerà i prossimi device top di gamma

Huawei sembra intenzionata a presentare il nuovo processore HiSilicon Kirin 950 il prossimo 5 Novembre. La notizia viene dal sito cinese Weibo che però generalizza con un nuovo processore senza fare espliciti riferimenti al nome.

Dal post in cui di vede la nuova cpu, viene riportato che il processore sarà realizzato dalla TSMC con un processo produttivo a FinFET a 16nm. Il processore dovrebbe utilizzare quattro core Cortex-A72 con un clock di 2.4 GHz associati ad altrettanti Cortex-A53 con un clock a 1.5 GHz in configurazione big.LITTLE e dovrebbe fornire il supporto all’LTE  Cat.10.

Huawei Mate S e' disponibile online da Unieuro a soli € 249,90

Secondo precedenti indiscrezioni, la nuova CPU Huawei dovrebbe integrare una GPU Mali-T880 ed il supporto a memorie RAM LPDDR4 dual channel. Parlando di numeri, possiamo elencarvi alcuni valori ottenuti nel noto benchmark GeekBench 3 dove il Kirin 950 ha ottenuto un punteggio di 6090 nel test multi core e 1909 in quello single core.

Tale processore equipaggerà la produzione 2016 di fascia top dell’azienda cinese e verosimilmente sarà presente nei futuri Huawei P9 e Mate 8 (i nomi sono puramente casuali e non corrispondenti ad alcun device) che verranno lanciati nel corso dell’anno venturo. A prima vista si tratta di una CPU di assoluto rilievo se vengono confermate le specifiche, voi cosa ne pensate?

CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook, con Messenger ora chatti con chi vuoi tu
Prossimo articoloUMI eMAX: caratteristiche e prezzi su Amazon Italia