Huawei HiSilicon Kirin 980, primi rumor su processo produttivo a 7nm e dispositivi su cui sarà utilizzato
Huawei P20 con Kirin 980

Sebbene sia stato da poco annunciato il nuovo processore Kirin 970, stanno già circolando diversi rumor sul suo successore, il Huawei HiSilicon Kirin 980. Il dispositivo arriverà sicuramente l’anno prossimo, ma sarebbero ben chiare le prime specifiche trapelate. Si parla di processo produttivo e GPU personalizzata.

Huawei HiSilicon Kirin 980 non arriverà su Huawei P11

Il prossimo top gamma Huawei P11 potrebbe non arrivare mai, secondo le recenti informazioni il salto che intende fare la casa è passare da P10 a P20. Quindi la sigla P11 potrebbe non essere mai utilizzata. Huawei P20 avrà così un SoC HiSIlicon Kirin 980 che dovrebbe utilizzare un’architettura di tipo Octa Core. Ovviamente è presto per parlare di tipologia di Core, frequenze ed altro. Il tutto però dovrebbe essere realizzato con processo produttivo TSMC a 7nm, la stessa casa che realizzerà il Qualcomm Snapdragon 845 e attualmente l’Apple A11.

Huawei P10 e' disponibile online da Bass8 a soli € 459,00

Si parla anche di GPU, con una soluzione completamente personalizzata della casa. L’intenzione è quella di asfaltare completamente ogni competitor. Huawei P20 sarebbe così atteso per il prossimo Mobile World Congress di Barcellona che si terrà a febbraio 2018. Tutte le altre informazioni sono ancora inedite. Speriamo che il produttore decida di intraprendere la strada del borderless. Il dispositivo ne guadagnerebbe in bellezza di certo.

VIAGizmochina
FONTEWeibo
CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Xperia XZ1 perfetto per Netflix grazie al supporto HDR
Prossimo articoloChe curve questo Xiaomi Mi MIX 2, l’ottimizzazione delle cornici mette in imbarazzo Galaxy S8 ed iPhone 8