A breve l’azienda cinese annuncerà un nuovo dispositivo chiamato Huawei G10, un telefono intrigante cui data di presentazione è stata fissata per il 22 settembre. Il produttore ha recentemente caricato un manifesto per l’evento dedicato direttamente sul profilo Weibo.

Huawei G10
Huawei G10

L’immagine mostra il profilo di uno smartphone con altezza particolarmente elevata, ma per una buona ragione. Huawei G10 sarà dotato di un display da 5,9 pollici a 1080p con tecnologia “EntireView” e form-factor di 18:9. Vale la pena ricordare l’imminente arrivo di Huawei Mate 10 Pro che arriverà in anteprima ad ottobre esibendo un simile display con cornici ridotte al minimo, come da tendenza negli ultimi mesi.

Huawei G10 ha inoltre passato la certificazione prezzo il TENAA – agenzia di regolamentazione cinese – e l’elenco che ne è trapelato rivela delle caratteristiche davvero particolari per quanto riguarda il comparto fotografico. Sembra, infatti, che saranno presenti due configurazioni a doppia fotocamera.

La configurazione principale, posizionata sulla scocca posteriore, sarà composta da un sensore da 16 megapixel accompagnato da un sensore da 2 megapixel. Frontalmente, invece, la configurazione prevede un sensore da 13 megapixel seguito da un sensore da 2 megapixel. Questi due piccoli sensori di sostegno consentono di avere l’effetto profondità di campo ed il tanto amato bokeh.

Tra le altre caratteristiche tecniche troviamo la presenza di un processore octa-core, seguito da 4 GB di Ram e 64 GB di memoria interna. Il tutto dovrebbe essere alimentato da una batteria di 3240 mAh e probabilmente l’ultima versione di Android.

Sicuramente lo smartphone sarà posizionato sul mercato ad un prezzo concorrenziale, gli altri produttori dovranno mettersi alla pari e probabilmente presto vedremo sempre più smartphone dotati di full screen display.