Huawei e Google citate in causa per i problemi alla batteria di Nexus 6P

Huawei e Google citate in causa per i problemi alla batteria di Nexus 6P

Huawei insieme a Google ha realizzato uno dei dispositivi più belli e potenti di sempre, parliamo ovviamente del Nexus 6P. Un device molto fortunato che ha fatto crescere ed anche di molto la fama della società cinese. ultimamente però Huawei non sta facendo bella figura non riuscendo a dare una soluzione ai problemi di batteria del suo prodotto.

Huawei e Google citate in causa per i problemi alla batteria di Nexus 6P

Nexus 6P è ancora oggi uno dei dispositivi più potenti sul mercato (qui la scheda tecnica), purtroppo però non può essere sfruttato a fondo perché, per motivi non ben definiti, il dispositivo si spegne anche quando la carica residua è abbastanza elevata da garantire altre 2-3 ore di funzionamento. Si tratta di un problema molto noto e basta fare un giro in rete per accorgersi della vastità del problema.

Purtroppo né Google e né Huawei hanno realmente preso sul serio il problema e non hanno dato agli utenti un supporto tale a garantire il corretto funzionamento dei loro prodotti. Per questa ragione i due colossi son ostati citati in causa dagli avvocati che hanno consegnato tutte le carte alla corte federale del distretto orientale del Texas. Ora per Google e Huawei è passato il momento di tacere e devono per forza passare ai fatti per aiutare gli utenti.