huawei

Huawei Mate 9 è il primo smartphone del colosso cinese a giungere sul mercato con la nuova UI personalizzata: la Emotion UI 5.0, basata su Android Nougat. Oggi la compagnia non solo ha annunciato quali dispositivi verranno aggiornati, bensì ha indicato entro che data questo avverrà.

Stando alle recenti indiscrezioni, l’interfaccia EMUI 5.0 dovrebbe essere rilasciata per Huawei P9, Nova e Nova Plus, sebbene la lista di smartphone aggiornabili non culmini qui.

A seguire, dunque, indichiamo la lista di smartphone candidati al rilascio della EMUI 5.0, dunque ad Android Nougat, nel primo trimestre del 2017:

  • Huawei Mate 8;
  • Huawei P9;
  • Huawei P9 Plus;
  • Huawei P9 Lite;
  • Huawei Nova;
  • Huawei Nova Plus.

Difficile non notare la mancanza di Huawei P8, P8 Lite e Mate S. E’ possibile che i SoC di questi modelli soffrano di incompatibilità con le nuove versioni d OpenGL, analogamente a quanto accaduto con Nexus 5 che monta lo Snapdragon 800. Si tratta comunque di dispositivi rilasciati l’anno scorso e nel caso di P8 e Mate S parliamo di device top di gamma per cui il mancato aggiornamento a Nougat farebbe storcere il naso a non pochi utenti.

Huawei rilascerà diverse beta prima di pubblicare le build finali. La nuova EMUI 5.0 segna un grande passo avanti sotto l’aspetto grafico. Quasi tutte le applicazioni preinstallate da Huawei hanno subito un forte restyle grafico. In generale la UI richiama molto di più il material design di Android e non dà più la parvenza di essere l’ennesima copia dello stile adoperato da Apple con iOS.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple si scusa e promettere di risolvere il problema degli inviti spam del Calendario
Prossimo articoloRainbow Six Siege, annunciato il debutto del Season Pass Anno 2
  • Marco

    Non aggiornare i top gamma o cmq device con un solo anno di vita è un autogol clamoroso da parte di Huawei!Credo che non comprerò mai un loro smartphone!