Huawei decolla, spediti 153 milioni di smartphone nel 2017

Huawei decolla, spediti 153 milioni di smartphone nel 2017

Huawei si è ormai seduta nel tavolo dei grandi già da tantissimi anni. Tuttavia l’ultimo biennio è stato di vitale importanza per la società grazie all’arrivo di prodotti che sono riusciti a catturare l’interesse di sempre più utenti.

Grazie a dispositivi come la serie Huawei P9 è iniziato tutto e i recentissimi Mate 10 non hanno fatto altro che aumentare ancora di più la popolarità del produttore. Con l’anno che sta per chiudersi Huawei ha quindi deciso di sbottonarsi e rilevare i numeri registrati nel 2017.

Si tratta di soglie importantissime che mettono la casa in una posizione di rilievo rispetto a tantissimi altri concorrenti. Ormai l’obiettivo è quello di distruggere i due bersagli principali, quali Samsung ed Apple.

Huawei: nel 2017 il fatturato decolla

La società ha confermato che il fatturato per l’anno che sta per concludersi sarebbe di circa 600 miliardi di yuan. Risultati eccezionali visto che rispetto al 2016 parliamo del 15% in più. Aumentato ovviamente anche il numero di smartphone spediti. Se teniamo conto che nel 2016 la società ha spedito 139 milioni di dispositivi, il 2017 ha fatto registrare 153 milioni di smartphone spoediti. Un incremento di 14 milioni.

Le ambizioni della casa sono altissime e si punta a conquistare il primo posto di maggior produttore mondiale. Ora la società siede su terzo gradino del podio, ma se l’incremento si manterrà costante siamo certi che Samsung ed Apple saranno costrette a cedere.

Mate 10 Pro
Mate 10 Pro

Per il futuro si punta ora a realizzare smartphone di maggiore qualità cercando di rubare lo scettro ai Big occidentali. Noi abbiamo avuto modo di recensire il Mate 10 Pro, un dispositivo che ci ha piacevolmente colpito sotto ogni punto di vista. Dopo averlo provato (la nostra recensione è disponibile qui) possiamo confermarvi che se questo sarà sempre il modo di lavorare della casa non ci vorrà molto prima che l’utenza apra gli occhi e rivaluti il marchio, considerato da molti ancora come “economico”.

[trovaprezzi prodotto=’Mate 10 Pro’]