Huawei Honor 7 Plus

Huawei richiede a TENAA, l’ente cinese per le comunicazioni, la certificazione per un nuovo device contrassegnato dal nome in codice KIW-AL20, il quale, secondo recenti indiscrezioni, potrebbe corrispondere a Honor 7 Plus.

Di questo nuovo ipotetico device parlammo sin da alcuni mesi ma ora abbiamo informazioni più dettagliate sull’ipotetico terminale, premettendo che non si tratta in alcun modo di dati ufficiali.

Honor 7 Plus dovrebbe essere equipaggiato con un display maggiore rispetto a Honor 7 quindi da 5.5 pollici sempre con risoluzione FullHD. Sotto la scocca, realizzata in alluminio spazzolato, troveremmo il processore Kirin 950, cavallo di battaglia dell’azienda cinese per il 2016. La RAM di 3 GB unita ai 32 GB di storage espandibili con SD fino a 128 GB inoltre, dovrebbero garantire prestazioni di assoluto rilievo, come ci si aspetta da un top di gamma.

Per il lato multimediale dovremmo avere un modulo da 13 Megapixel (che sarebbero quindi inferiori ai 20 di Honor 7) al posteriore mentre una cam da 5 Megapixel all’anteriore dovrebbe rendere il telefono adatto per selfie addicted. Non manca ovviamente il lettore di impronte digitali, connettività 4G+ e Android 5.1.1 (ma possibile l’uscita con 6.0.1) con personalizzazione EMUI UI.

Come di consueto, Huawei realizzerebbe il telefono nelle tre classiche colorazioni Grigio scuro, Argento e Oro. Con uno spessore di 8.1 mm e 158 grammi, si concludono le specifiche diffuse in rete. Sulla carta sembra un device interessante che potrebbe coprire la fascia di mercato immediatamente inferiore a Mate 8. Vedremo se verrà confermato.

L’immagine di apertura ritrae Honor 7

 

 



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: