Dalla Cina questa mattina arrivano notizie circa il prossimo telefono di fascia media HTC. Secondo questo rapporto, l’HTC One X9 sarà sostituito nel mese di gennaio dall’HTC X10, ed il nuovo device avrà un display da 5,5 pollici, con una risoluzione di 1080 x 1920. Il chip integrato allo smartphone sarà il P10 SoC MediaTek Helio, coadiuvato da una CPU 2GHz octa-core (core Cortex-A53), insieme ad una GPU Mali-T860 con clock a 700MHz.

Altre indiscrezioni rivelano che l’HTC X10 avrà 3 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 13 MP con OIS. Secondo le stime rivelate, il portatile sarà disponibile al prezzo di 288 USD. La maggior parte di queste specifiche sono in linea con l’HTC One X9, lanciato proprio lo scorso anno nello stesso periodo.

HTC X10

Per quanto riguarda il prossimo telefono di punta della società, solo pochi giorni fa sono trapelate notizie che rivelano che l’HTC 11 (così si chiamerà il nuovo top di gamma) avrà un display da 5,5 pollici con risoluzione 1440 x 2560. Il chipset sarà lo Snapdragon 835 recentemente annunciato, con una CPU octa-core, e la GPU Adreno 540. Relativamente alla memoria saranno presenti ben 8GB di RAM (!) in supporto ai generosi 256 GB di storage nativo.

L’HTC 11 potrebbe offrire una doppia fotocamera da 12MP sulla parte posteriore, con una frontale da 8MP. Ad alimentare il tutto ci sarà una batteria da 3700mAh che utilizzerà la ricarica rapida tipo 4. Quest’ultima tecnologia di ricarica è del 20% più veloce della ricarica rapida tipo 3. Sarà presente il sistema operativo Android 7.0  con il caratteristico Sense 8. Il prezzo si aggira intorno ai 691 USD, mentre per conoscere la data di uscita dovremo aspettare almeno il primo trimestre del 2017.