htc vive consumer

Dalle 16.00 di ieri pomeriggio è possibile effettuare il pre-ordine anche in Italia del nuovo HTC Vive Consumer, il visore per la realtà virtuale nato dalla collaborazione tra HTC e Valve, presentato ufficialmente in occasione del Mobile World Congress di Barcellona da poco conclusosi.

Come confermato ufficialmente da HTC, nel bundle prenotabile da ieri, verranno inclusi, un visore con telecamera incorporata, sensori di posizione per gli ambienti ed originali controlli wireless per interagire con il mondo virtuale offerto dal sistema. Inclusi nella confezione di acquisto troveremo inoltre 3 titoli appositamente realizzati per consentire di apprezzare in pieno l’esperienza di realtà virtuale offerta da HTC Vive Consumer.

I tre titoli offerti con HTC Vive Consumer saranno:

  • Tilt Brush, di Google: La magia di Disegnare in uno spazio in 3D con la realtà virtuale liberando la propria creatività con colpi di pennello tridimensionali, stelle, luce e persino fiamme. La stanza è una tela su cui dipingere e la propria immaginazione è una tavolozza che dà vita a infinite creazioni.
  • Job Simulator: The 2050 Archives, di Owlchemy Labs: in un simpatico mondo futuristico dove i robot hanno ormai preso il posto degli esseri umani in ogni attività di produzione, con ‘Job Simulator’ si può sperimentare il vecchio significato della parola “lavorare”.
  • Fantastic Contraption, di Northway Games: Camminando su un’isola verde che galleggia nel cielo, sarà possibile costruire con le proprie mani una macchina grande quanto un cavallo per poi vederla muoversi nel mondo.

Effettuando il preordine di HTC Vive Consumer direttamente nella pagina appositamente realizzata da HTC, l’azienda garantisce l’inizio delle spedizioni del prodotto a partire dal 5 aprile prossimo, nel frattempo è già stata attivata un apposita area dedicata al visore per la realtà virtuale di HTC nella piattaforma Steam.

Fin qui le buone notizie, accompagnate però da notizie meno positive legate al prezzo richiesto per l’acquisto di quello che promette di essere uno dei migliori ecosistemi per la realtà virtuale del 2016: come indicato sulla pagina ufficiale di HTC infatti, il nuovo Vive Consumer sarà disponibile ad un costo, non proprio alla portata di tutti, di ben 899 euro, alle quale sarà necessario aggiungere altre 70 euro circa per le spese di spedizione, per un costo complessivo di circa 975 euro, ai quali ricordiamo bisogna aggiungere ancora, per chi non provvisto, di un PC dalle caratteristiche tecniche di fascia alta.

Cosa ne pensate del nuovo HTC Vive Consumer? Pensate che il prezzo richiesto sia eccessivo od in linea con quanto offerto dal prodotto? Aspettiamo i vostri commenti!

CONDIVIDI
Articolo precedenteAcer: device Windows di fascia media con Continuum in arrivo?
Prossimo articoloMigliori smartphone – Huawei Mate 8 vs Meizu Pro 5: confronto con foto!