HTC U 11, render mostra la splendida colorazione rossa

0

HTC U 11 – conosciuto dapprincipio sotto il nome di HTC Ocean – costituirà verosimilmente l’appellativo commerciale che identificherà sul mercato il nuovo top di gamma 2017 del colosso taiwanese, atteso al debutto in occasione dell’evento stampa programmato il prossimo 16 maggio. HTC vuol tenere alta l’attenzione della rete, centellinando teaser ufficiali che mostrano in parte svariate peculiarità distintive dell’attesissimo terminale con a bordo Android Nougat: materiali pregiati e ricercati, innanzitutto, come da tradizione del marchio, ma anche e soprattutto un telaio già ribattezzato sotto l’accezione di <<sqeezeable>>, ossia in grado di recepire comandi tramite apposite gesture, quasi come se dovessimo <<strizzare>> lo smartphone (e in tal senso si sposa appieno la nuova Edge Sense).

HTC U 11 sarà ad ogni modo un concentrato di design e le immagini render trapelate finora ci permettono di delineare appieno tutto ciò che caratterizzerà esternamente il dispositivo. Che dovrebbe, stando alle ultime indiscrezioni, approdare anche in una splendida finitura rossa, sulla falsariga dell’attuale HTC 10. Inequivocabile sono in tal senso i render divulgati dal solito ed affidabile @OnLeaks, che ha snocciolato pezzo per pezzo ogni parte esteriore del prossimo portabandiera in campo Android: da una rapida spulciata alle immagini (riportate comunque in apertura di articolo a mezzo di un video a 360 gradi) si evince ancora l’assenza del jack audio da 3.5 millimetri, rimpiazzato – come sull’attuale HTC U Ultra – da un connettore <<all-in-one>> USB Type-C (in confezione però dovrebbe esser stavolta fornito un adattatore), mentre la parte posteriore è dominata dal sensore tutto sommato a filo con la scocca lucida; nella porzione frontale è netta invece la presenza del lettore di impronte digitali, incastonato immediatamente sotto al display.

HTC U 11 sarà un vero e proprio smartphone top di gamma e, conseguentemente, accoglierà quanto di meglio offre ad oggi la tecnologia mobile. La scheda tecnica metterà infatti in mostra la presenza del processore Qualcomm Snapdragon 835, in coppia con fino a 6 gigabyte di memoria RAM LPDDR4 (tale quantitativo dovrebbe però esser riservato soltanto ad alcuni mercati selezionati), fino a 128 gigabyte di spazio di archiviazione interna, fotocamera principale da 12 megapixel (che promette di bissare le già ottime potenzialità di HTC U Ultra), sensore frontale da 16 megapixel e Android 7.1 Nougat pre-installato di default.

 

 

VIAPhoneArena
CONDIVIDI
Articolo precedentePokémon GO in luoghi non adatti, la parodia dei Simpson e tutti gli ultimi episodi al centro di polemiche
Prossimo articoloOnePlus 5 si farà: l’azienda conferma ufficialmente il nome. L’uscita in estate