htc

Come abbiamo già sentito ormai svariate volte HTC sta affrontando un periodo di grande crisi sul mercato Android. Mentre i più importanti concorrenti, quali Samsung o LG, stanno concentrando la loro attenzione sull’offrire un’esperienza utente sempre più prestante ai propri acquirenti, il colosso taiwanese potrebbe aver deciso di adottare un approccio più commerciale che si traduce in una presunta collaborazione a lungo termine con Google.

Secondo alcune informazioni trapelate dal sito cinese Weibo, HTC ha stretto una partnership con Google per la realizzazione di dispositivi Nexus per i prossimi tre anni. Questi rumor sono accompagnati da ulteriori indiscrezioni che suggeriscono l’arrivo di due prossimi Nexus già programmati per quest’anno, il primo con un display da 5 pollici ed il secondo con uno schermo da 5,5 pollici.

htc

Questo accordo potrebbe rappresentare una svolta per HTC e potrebbe assicurare all’azienda taiwanese un futuro più roseo sul mercato della telefonia mobile per qualche tempo. I fan del brand Nexus, dal canto loro, potranno contare sul fatto che questo accordo possa portare vantaggi anche alla gamma di terminali by Google.

Visto che i precedenti dispositivi realizzati da HTC, come Nexus One ed il tablet Nexus 9, hanno offerto prestazioni degne di nota e hanno avuto un buon appeal sul mercato, c’è ragione di credere che, semmai queste indiscrezioni venissero confermate, questo accordo tra le due compagnie saprà introdurre sul mercato dispositivi davvero interessanti.