HTC potrebbe tornare ai display amoled

HTC potrebbe tornare ai display amoled

HTC secondo gli ultimi rumors, si è rivolta ad una azienda cinese produttrice di componentistica per dotare alcuni suoi futuri device di display Amoled

HTC sembrerebbe interessata a tornare ad usare l’AMOLED come tipologia di schermi. Infatti stando ai rumors dell’azienda cinese Hehui Optoelectronics, la casa taiwanese potrebbe affidarsi a questo nuovo partner per la produzione di Smartphones equipaggiati con i suddetti display AMOLED per i suoi device. Sempre secondo queste fonti, non ancora confermate, potrebbero essere commercializzati molteplici device con questa tecnologia in quanto i costi sarebbero bassi a fronte di una elevata qualità (sono ormai noti i pregi e i pochi difetti di questo tipo di schermi).

[

Abbiamo introdotto la notizia affermando di un ritorno di HTC poichè chi conosce questo marchio ricorderà sicuramente Nexus One e HTC Desire che furono appunto dotati di tele tecnologia.

[trovaprezzi prodotto=”HTC One M8″]

Le motivazioni che farebbero scegliere ad HTC l’adozione del pannello AMOLED sarebbero di natura esclusivamente economica in quanto si avrebbe un buon prodotto a un prezzo concorrenziale senza dipendere da Samsung che detiene il 90% di share sulla produzione dei suddetti schermi.

Per il momento non viene specificato se verrà lanciata una nuova gamma di prodotti o quale fascia di device sarebbe equipaggiata con questa tecnologia; quindi rimaniamo in attesa di notizie più certe e magari di conferme ufficiali circa dei futuri device Made in Taiwan.