HTC One M9

Dopo un brutto fatturato registrato recentemente da HTC e dopo circa un anno, siamo tutti in attesa del nuovo flagship del colosso taiwanese, che oggi ha lasciato tutti di stucco annunciando un ulteriore dispositivo; si tratta, in particolare, di un terminal che riprende in tutto e per tutto il device dello scorso anno sacrificandone la CPU e la RAM in favore di un comparto fotocamera eccellente: HTC One M9 Prime Camera edition.

HTC One M9 Prime Camera edition

Il terminale ha lasciato tutti a bocca aperta e, diciamocela tutta, non di certo per la meraviglia; si tratta pur sempre di un dispositivo dello scorso anno, meno prestante, ma con fotocamera migliorata. In particolare, l’edizione speciale di HTC One M9 Prime Camera avrà le stesse caratteristiche di HTC One M9, se non inferiori. Citiamo alcune delle specifiche del terminale a seguire:

  • Display da 5 pollici con risoluzione Full HD;
  • Chip MediaTek Helio X10;
  • 2 GB di memoria RAM;
  • 16 GB di storage (espandibili tramite microSD);
  • Fotocamera posteriore da 16 MP dotata di stabilizzatore ottico;
  • Fotocamera anteriore da 4 Ultrapixel;
  • Batteria da 2840 mAh.

Come è possibile notare dalla breve scaletta, si tratta di un dispositivo decisamente sacrificato. Una variante dell’ex dispositivo di punta del produttore taiwanese che non ha molto da offrire al mercato, o, per lo meno, non al prezzo di lancio al quale viene proposto. HTC One M9 Prime Camera edition, infatti, verrà lanciato ad un prezzo di lancio di 429 €.

Non sappiamo se il terminale raggiungerà il nostro mercato, ad ogni modo. Non ci resta che attendere di capire se il dispositivo avrà una forte attrazione sulle masse o se si rivelerà essere l’ennesimo buco nell’acqua.