HTC-One-M8s

Qualche settimana fa, vi abbiamo segnalato come HTC avesse iniziato la distribuizione dell’update ad Android 6.0 Marshmallow per gli One M8 venduti nel mercato statunitense; non sono state fatte menzioni particolari sull’utenza europea (ma anche italiana) che però beneficia di alcune informazioni dal noto sviluppatore LlabTooFeR.

L’origine del ritardo sarebbe imputabile alla presenza di alcuni bug riscontrati nella nuova release software, bug che necessitano di un’ulteriore sviluppo in modo da non inficiare sulla esperienza utente e sulla sicurezza. Ecco le varie tappe descritte da LlabTooFer:

  • HTC aveva previsto il rilascio dell’aggiornamento caratterizzato dal numero di versione 6.12.401.4 nel periodo prima di Natale
  • La presenza di alcuni bug importanti ha fatto slittare la data di rilascio
  • HTC ha preparato una nuova versione dell’aggiornamento con il numero di build 6.12.401.4_R che comprende righe di codice riscritte da zero per le correzioni dei bug
  • La distribuzione di tale aggiornamento viene data per imminente.

La situazione sembra quindi volgere al meglio per gli utenti in attesa dell’update e nonostante il ritardo rispetto alle tempistiche iniziali, fa ben sperare vista la presenza di importanti bug che non avrebbero garantito un corretto funzionamento del telefono.

CONDIVIDI